Deliverance

La Libia si è dichiarata interessata all’Eni. L’obiettivo è una partecipazione nel capitale, «purché non vi siano obiezioni da parte delle autorità italiane», aggiungono. Panico nell’esecutivo italiano: non abbiamo abbastanza artificeri in Italia per opporre un rifiuto.

Quindicenne ucciso dalla polizia durante gli scontri ad Atene. Gasparri si dice disgustato: «i nostri ne avrebbero ammazzati almeno una dozzina»

Un giornale locale di Chicago sostiene che Obama si sia recato in palestra con uno Zune, il lettore mp3 della Microsoft; in rivolta i fan dell’iPod. La Casa Bianca conferma: una panca per i pesi traballava e rendeva impossibile una normale attività ginnica per il presidente in pectore.

Il tenore Filianoti: «mi hanno consigliato di mettermi in malattia perché volevano silurarmi e affidare a un altro il mio ruolo per la prima alla Scala». In serata il ministro Brunetta è stato messo sotto sedativi dopo aver letto la notizia.

Scontro tra procure sul caso “Why not”. Cossiga contro Ghedini: «Riforma urgente rischiosa: in campo le teste di cuoio se non c’è riappacificamento entro sera». Borghezio: «Paghiamo Salerno vincitore 5 a 1».

Bill Clinton difende un miliardario malese guadagnando duecento mila dollari, e mette in imbarazzo la moglie, neo Segretario di Stato. Lei, irritata, minaccia: «attento, ché stavolta in camera ovale ci entro io…»

Advertisements

2 thoughts on “Deliverance

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s